martedì 24 maggio 2016

"È un fatto misterioso: tutto è scritto nella Bibbia, ma gli occhi ti si aprono solo quando sei nel Cammino"

L'inquietante Cena Pascual: "icona-arcano" di Kiko
Se la cantano e se la suonano.
Stralcio di una conversazione letta su un blog neocatecumenale riguardante la pubblicazione di un libro di un presbitero neocatecumenale che parla del Cammino.


Lettore:
Solo un dubbio, non si suppone che uno non debba sapere assolutamente nulla dei passaggi, neppure le catechesi? Altrimenti, invece di arrivare pieni di spirito al passaggio... uno già sa di che si tratta... almeno questo è ciò che dice sempre Kiko e me lo ripetono fino allo sfinimento i miei catechisti.
Sempre me lo chiedo, perché continuamente vogliamo sapere sempre più e più cose del Cammino?
Tutto arriva solo nel tempo in cui lo decide il Signore... bene. a volte siamo testardi. La pace.
Amministratore:
È un fatto misterioso: tutto è detto nella Bibbia, ma gli occhi si aprono solo quando si sta nel Cammino.
Faccio un esempio abbastanza chiaro:
1) tutti sappiamo che ci daranno regali il giorno del nostro compleanno (così come sappiamo che nella Bibbia c'è la Parola di Dio).
2) Il giorno del nostro compleanno riceviamo il regali, ci rallegriamo e ci è gradita la sorpresa del regalo (è come quando riceviamo passaggio nel Cammino).
3) Se mi avvisano prima di cosa hanno comprato, si perde la sorpresa e si rovina questa allegria (è quando ti avvisano di ciò che c'è nel passaggio).
I vescovi e i sacerdoti lo dicono in maniera generale (ciò che sta nella Bibbia), però la sorpresa la riceverai nel Cammino stesso.
Altro arcano neocat: la cena ebraica del giovedì Santo
Ulteriore arcano neocat:
 il richiamo dalla tomba di Lazzaro
Lettore:
Capisco... senza dubbio questo regalo nei misteri della fede è così profondo che ti dà la vita eterna (non come un regalo materiale, sono due cose distinte e molto diverse); in realtà mi riferivo alla smania che si crea di sapere sempre di più e andiamo cercando e ricercando.
Faccio un esempio: come prendere foto dei Sacramenti che poi suscitano giudizio e mormorazione, filmare convivenze, trasmissioni di fede, persino testimonianze all'interno di una comunità.
Oppure andiamo e li troviamo nelle migliaia di pagine associate al Cammino, e per essere curioso uno va, guarda i video, lo racconta al fratello, e già si può immaginare ciò che provoca questo.
Se uno si accontenta di ciò che riceve, se uno si accontenta, incantato e meravigliato con poco, con l'essenziale... Però no, chiediamo sempre più, e la richiesta cade sotto il proprio stesso peso.
Perché non perseveriamo?
Sarà che ci costa tanto solo l'essere obbedienti a ciò che dice il catechista? Non siamo perfetti, questo mi sembra chiaro, però credo che pubblicazioni come queste non aiutino molto...
Amministratore:
Tranquillo! Il libro non svela nulla dei passaggi del Cammino. Solo fa un'esposizione delle diverse tappe del Cammino, nello stesso modo un cui lo ha fatto Kiko in varie occasioni spiegando al papa o ai vescovi cosa sia il Cammino Neocatecumenale. Nel libro non ci si imbatte in nulla che già non si sappia, nessun segreto di arcani né nulla di questo genere.



"Prima Comunione" neocatecumenale: una
"foto dei sacramenti che suscita giudizio e mormorazione"...

44 commenti:

  1. Commentatore all'Amministratore e al Lettore: "Tranquilli! Il libro del presbitero NC non svela nulla dei passaggi del Cammino. Il massimo segreto di arcani del Cammino siete voi stessi a svelarlo con queste vostre chiacchiere insensate: siete gnostici e presuntuosi".

    RispondiElimina
  2. Sembrano seriamente credere di avere delle conoscenze delle cose divine superiori a quelle della Chiesa bimillenaria, conoscenze tenute nascoste per altro.

    (Conosce Dio meglio della Chiesa e senza seguirla, c'è un libro di F. Hadjadj che tratta di questo: La fede dei demoni.)
    MF

    RispondiElimina
  3. SETTANTUNO Punti preoccupanti del cammino neocatecumenalogeno !!!!!!!!!!

    http://www.junglewatch.info/2016/05/the-list-of-71.html

    ...e la lista continuerà a essere aggiornata.......

    RispondiElimina
  4. Psyco hai notato che il sito junglewatch viene seguito da qualcuno in Vaticano ;-)
    Speriamo che non sia da un vescovo neocatecumenale.

    Xz

    RispondiElimina
  5. Mi ero perso la didascalia per uno degli ultimi arcani neocat: "il richiamo dell'eletto NC dalla tomba di Lazzaro".
    Chissà se l'Amministratore ha fatto il "Viaggio di Nozze": "Amministratore, esci fuori!". Magari il Lettore ci legge e si chiede: "Cosa è 'sta roba qui?" :-)
    Non hanno capito che l'arcano del Cammino è diventato un er cane spellacchiato.

    RispondiElimina
  6. wadson , un altro prsbitero neocat con accuse di abusi sessuali , incardinato a guam senza motivo , era andato in australia nel queensland a celebrare per le comunita' del cammino...... senza il CELEBRET......senza avvisare il vescovo..... la curia lo ha sgamato e cacciato via......

    solo i kikos lo difendono....... solo i kikos difendono apuron....... cosa ci fa capire questo ????????

    a guam sta passando la legge che non fa cadere la prescrizione sulla denuncia di molestie sessuali........VESCOVO NEOCAT NEI GUAI.......... ma chisa' chi appoggeranno i kikos.....

    VESCOVO NEOCAT NEI GUAI............non sottovalutatelo.....chisa' fino a quali nefandezze e' dispoto a scendere........

    RispondiElimina
  7. e a ROMA certe cose sono risapute......perchè qualcuno da GUAM è andato personalmente a fare denuncia........ non solo xkè leggono i blog !!!

    quindi il VESCOVO NC che vuole correre a roma a fare il piagnisteo dal papa..... potrebbe avere sorprese........ e ne avrà pure perchè la vittima delle molestie si è sempre fatto accompagnare da un buon avvocato......... querele in arrivo sul primo e sul secondo binario........ a guam sta per arrivare la stagione delle tempeste !!!!!

    RispondiElimina
  8. L'Amministratore in realtà 'ciurla nel manico' quando degrada gli arcani dei riti di passaggio a sorpresine per il compleanno.
    Il Lettore infatti lo riprende: una cosa sono i regali materiali, un'altra il 'regalo nei misteri della fede che ti dà la vita eterna'; per questo i particolari dei passaggi sono arcani, non tanto perché debbano essere una piacevole sorpresa, quanto perché sono un mistero della fede e sono attivi ed efficaci di per sé, non per il significato che si attribuisce loro.
    Insomma, dei veri e propri sacramenti.

    RispondiElimina
  9. Questo perché l'amministratore cerca di derubricare la questione, consapevole che un blog è pubblico e in pubblico non può dare l'impressione di parlare come membri del Klan. Minimizza, svia. Il lettore invece, più ingenuo lo riprende regalandoci questa perla di gnosticismo, a dimostrazione del fatto che il Cammino ha un sottile rivestimento di cattolicesimo, ma è protestante fino al midollo.

    RispondiElimina
  10. @ psyco ha detto... "ancora a prezzo scontato"

    ;-)
    Per il Lettore dell'articolo che non vuole leggere, citiamo anche questo ancora disponibile, merita: http://www.amazon.it/Limmondizia-Dio-Storia-cattolico-ebreo/dp/8888287205/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1464099071&sr=1-1

    E speriamo che di "disponibili" ne giungano altri: per ogni nuovo che giunge sul medesimo tema, i precedenti sono ripescati. Così funziona, in editoria. Leggo, purtroppo che non sono più disponibili quelli di p. Zoffoli sul Cammino. Occorrerebbe fare qualcosa, per ripescarli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Lino

      Hai ancora i links agli articoli che ti interessano?
      Se si', prova con wayback machine.
      Ho difficolta' a darti l'url con lo smartphone, mazse cerchi wayback machine con google lo trovi senza dubbio.
      A volte la machine e' un po' lenta e possono mancare alcune immagini, ma e' un archivio di internet preziosissimo.
      Buona fortuna e incrocio le dita!

      Simonetta

      Elimina
  11. Pietro (NON del Cammino)24 maggio 2016 17:52

    Il moderatore sembra proprio un eretico.
    Parlerà pure a titolo personale, ma poiché sembra uno abbastanza avanti nel Cammino, le sue parole sono sintomo del clima tendente allo GNOSTICO che si respira nel Cammino.

    Che il Cammino sia ancora più "protestante" dei Protestanti?

    RispondiElimina
  12. Ultime notizie.Sacerdote arrestato nel Beneventano per estorsione ai danni di extracomunitari. Non giudico pero' da parte vs neanche una parola!!!!!!!!!! Mica siete prevenuti? Antonio

    RispondiElimina
  13. Perché dovremmo commentare il caso di quel sacerdote arrestato? Vorresti farci intendere che appartiene al Cammino Neocatecumenale?

    Questo blog riguarda il Cammino, e anche volendo, non possiamo mica inseguire tutte le notizie di cronaca.

    RispondiElimina
  14. ...il sedicente Antonio dice nel commento da lui postato il 24 maggio 2016 18:44 :
    "Ultime notizie.Sacerdote arrestato nel Beneventano per estorsione ai danni di extracomunitari. Non giudico pero' da parte vs neanche una parola!!!!!!!!!! Mica siete prevenuti? Antonio"

    ...si Antonio siamo tutti prevenuti hai ragione tu...e tutti di daremo ragione hai colto nel segno...

    ...almeno, fosse stato un sacerdote NC, avrebbe trovato una via di fuga, chessò in Golfo Persico, in Australia o altri "kikorifugi" simili.
    Se è vera la notizia rischia di rispondere davanti alla legge...non è giusto...non trovi?

    Antonius

    RispondiElimina
  15. @ Simonetta
    Intendevo "ripescarli" su carta. I formati informatici prima o poi scompaiono. La carta è per sempre (o quasi :-)

    @ Antonio
    Fai di tutto per depistare, vero? Parlaci di questo genio gnostico di Amministratore e delle allegre sorprese che hai ricevuto tu nel Cammino quando ti aprirono gli occhi con una palata di fango. Parlaci del "regalo nei misteri della fede", noi questi li contempliamo mentre a voi sono regalati. Siete peggio di Giuda (quello gnostico, intendo, del II-III sec. dopo Cristo).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho capito di quale libro parli.
      Ho guardato su sbn.it e non l'ho trovato in nessuna biblioteca.
      Pero' nelle biblioteche nazionali dovrebbe esserci, forse non nel catalogo elettronico?
      Ma non disperiamo, come scrisse Bulgakov nel Maestro e Margherita "i manoscritti non bruciano mai" ;-)

      Simonetta

      Elimina
  16. @ Antonio ha detto...
    Ultime notizie.Sacerdote arrestato nel Beneventano per estorsione ai danni di extracomunitari. Non giudico pero' da parte vs neanche una parola!!!!!!!!!! Mica siete prevenuti? Antonio
    ---
    Traduzione: Ragazzi, delinquono tutti....mica solo "noi"!!...

    RispondiElimina
  17. Avete visto il motivo per cui gli attivisti neocatecumenali spesso si lamentano che noialtri siamo anonimi che scrivono su un blog?

    Nel momento in cui non sei più anonimo, possono comodamente inviarti minacce di morte, come ha fatto questo tizio di Agat (Guam) col suo iPad facendo un'allusione al fratello defunto di Tim.

    Minacce di morte. È un tipico caso di Frutti del Cammino Neocatecumenale. Avvenne (ripetutamente) contro lo stesso padre Zoffoli, come meravigliarsi?

    RispondiElimina
  18. Infatti, by Tripudio. Anche io suggerisco l'anonimato. Nel migliore dei casi, ci si ritrova con il nome e cognome in Google sommerso di improperi e accusato (da anonimi, naturalmente) di propagandare bufale. Anche questa è pubblicità, però; le persone intelligenti si chiedono: "Fammi scoprire chi è questo diffusore di bufale, considerato che l'accusatore mi sembra più ignorante di una capra, che non sa che sant'Agostino non conosceva bene il greco e che - a differenza di Kiko Arguello - non poteva consultare le più recenti e corrette traduzioni dalla koinè".
    Così, tanto per rispondere al pasqualone che legge padre Angelo (il quale usa commentari contemporanei, non i mamotreti):
    http://www.amicidomenicani.it/leggi_sacerdote.php?id=1873

    RispondiElimina
  19. OT
    Perdonatemi, avevo un conto in sospeso con questa: http://chisinasconde.blogspot.it/2014/09/ma-quale-canto-gnosticoe-l-ennesima.html
    E ora scrivi a padre Angelo, pasqualone, riprendendolo un'altra volta e dicendogli che sbaglia quando scrive: "La prudenza però, necessaria per sfuggire alle insidie e scampare ai pericoli, deve essere congiunta con la semplicità simboleggiata dalla colomba, se no è astuzia". Riferiscigli che ha ragione Kiko quando canta: "siate dunque astuti come serpi". Non dimenticare di scrivere anche alla Conferenza Episcopale Italiana, che nella CEI 2008 ha usato la lezione "prudenti", e ai traduttori di Luzzi, Diodati e di altre protestanti.

    Quando imparerete che il simbolo per sua natura coniuga in sé gli opposti (il serpente è simbolo di astuzia, di malizia - negativa come in 2 Cor. 11:3 - ma anche di prudenza che è una virtù), quando apprenderete a non usare costantemente le accezioni negative dei simbolismi cristiani, sarà sempre troppo tardi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È solo il caso di aggiungere che il canto solamente in italiano presenta quella traduzione, mentre in spagnolo, lingua con la quale è stato composto, essendo anche uno dei primi, viene riportato correttamente "prudenti". L'errore quindi c'è, ma credo sia dovuto a un errore di traduzione o di trasposizione, errore materiale comunque, non connaturato alla composizione del canto, come dite. Padre Angelo è sempre chiaro, già da tempo ho provveduto a modificare il canto.
      Piero

      Elimina
  20. Se non li fermiamo presto, quei preti R.M. qualcuno sarà vescovo, poi cardinale, epoi avremmo papa kiko e la chiesa diventerà Cattolica apostolica neocatecumenale senza neanche che ce ne accorgiamo. Perche gli errori che la chiesa continua a commettere è shierarsi sempre con i forti e mai con i poveri perche noi li dobbiamo stare zitti e muti !!(angelo)

    RispondiElimina
  21. P.S. sbagliare è umano perseverare è diabolico. Angelo

    RispondiElimina
  22. Non ho capito bene, Piero. Cosa significa "già da tempo ho provveduto a modificare il canto"?
    La storia delle errori di traduzione mi ha stufato: quello vive in Italia dal '68, o sbaglio? Quarantotto anni: avrebbe potuto resuscitare tutte le lingue perdute, in mezzo secolo!
    Minuto 2' e 16"" https://www.youtube.com/watch?v=yRRmS62eXzQ
    Non ho capito, Piero, chi ha provveduto a modificare il canto? Tu? E chi sei tu? Spiegati meglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco che innervosisca la questione dell'errore di traduzione, ma finché nell'originale è giusto, spagnolo, e in una traduzione è sbagliato (se non altro, il riferimento biblico riporta una parola diversa), cosa vuoi che sia, un dispetto ai fratelli italiani? Non è detto che abbia tradotto Kiko il canto, anzi è verosimile che l'abbia fatto un altro o si sia fatto aiutare. Per quanto riguarda la tua domanda, mi riferisco al segno di matita che ho apposto sul cartoncino del mio libro dei canti. Sono vari gli errori di sintassi e più in generale linguistici, nel risuscitò italiano, che non viene revisionato da decenni. Non utilizzerei quindi errori presenti nel Risuscitò come spunti per accusare di qualcosa il Cammino, se non per accusarlo di non revisionare il libretto dei canti stesso. Quello spagnolo viene revisionato periodicamente, e difatti gli errori sono quasi inesistenti.
      Piero

      Elimina
  23. Sai Angelo dovete mettervi d'accordo sui poteri forti. Prima dite che siamo quattro gatti poi dite che comandiamo la Chiesa!!!!!!! Seguite un criterio e che sia sempre lo stesso, non modificate a piacimento i vs interventi.Per quanto riguarda la carriera dei preti Rm e' vero quello che dici ti diro' di piu' qualcuno di questi e' gia' vescovo. Antonio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo in un solo dio padre onnipotente creattore del cielo e della terra di tutte le cose visibili e invisibili credo in un solo Signore Gesù Cristo unigenito figlio di Dio nato dal padre prima di tutti i secoli Dio da Dio luce da luce Dio vero da Dio vero generato non creato dalla stessa sostanza del padre per mezzo di lui tutte le cose sono state create per noi uomini e per la nostra salvezza discese dal cielo e per opera dello spirito santo si è incarnato nel seno della vergine maria e si è fatto uomo fu crocifisso per noi sotto ponzio Pilato morì e fu sepolto e il terzo giorno è resuscitato secondo le scritture ed è salito al cielo e siede alla destra del padre e di nuovo verrà nella gloria per giudicare i vivi e i morti ' e il suo regno non avrà fine credo nello spirito santo che è Signore e da la vita e procede dal padre e dal figlio è adorato e glorificato e ha parlato per mezzo dei profeti Credo la chiesa UNA SANTA CATTOLICA E APOSTOLILICA PROFESSO UN SOLO BATTESIMO PER IL PERDONO DEI PECCATI E ASPETTO LA RESURREZIONE DEI MORTI E LA VITA DEL MONDO CHE VERRA AMEN (angelo)

      Elimina
  24. In ogni caso, Piero, pare che l'autore dell'articolo (in cima alle ricerche in Google) nel quale sono citato per nome e cognome si chiami Pasquale Troisi, sigla P.T. in internet, napoletano come me. Da un po' di tempo nome e sigla sono scomparsi, sembra che i catechisti lo abbiano inibito a pubblicare idiozie, in ottemperanza all'ordine kikiano "Non dite niente alla alla gente". Lui però, disobbediente a Kiko, il suo blog pieno di idiozie non lo ha rimosso da internet. Perciò noi ancora possiamo sbellicarci dalle risate e tu vanamente hai "provveduto a modificare il canto". Parlane con Pasquale Troisi, Piero: non discuterne qui con noi, che in quel canto abbiamo identificato l'errore, come in tanto altro.

    RispondiElimina
  25. @ Piero 25 maggio 2016 17:00

    Ah, ho capito, ancora non era stato pubblicato il tuo commento. E lo Spirito Santo dove stava, non assisteva Kiko, non lo illuminava a parlare le lingue? Ah, va bene, Kiko si è fatto aiutare. Si prende nota dell'aiuto di mortali falalci, di cui il profeta spagnolo necessita. Mi chiedo, Piero: ai fratelli italiani cosa avete "consegnato" per decenni, catechesi sbagliate essendo i canti di Kiko catechesi?
    Occorre applicare il tuo criterio, Piero, te ne do atto: nel Cammino si può sbagliare. Spero che nel cartoncino del tuo libro dei canti tu abbia corretto anche quella di "Rivestitevi dell'armatura di Dio", è la più balorda. E non mi pare che sia questione di un vocabolo mal tradotto. Però, mi ripeto: parlane con pasqualone, spiega a lui la tua storia.

    RispondiElimina
  26. Il fratello Antonio è instancabile nel dar prova della sua "circoncisione della ragione".

    È infatti numericamente vero che i neocatecumenali rappresentano meno dell'un per mille dei fedeli che si dichiarano cattolici.

    Ed è altrettanto vero che nonostante l'essere così in pochi, hanno abilmente piazzato degli scagnozzi di Kiko nei posti più importanti - inclusi dicasteri vaticani, curie, redazioni di giornali laici, centri del potere civile, ecc.

    E questo è un serio problema perché nella mentalità dei kikos, il mentire, ingannare, minacciare di morte, è sempre giusto e necessario quando c'è da difendere il Cammino.

    Questo è il punto. Non fa problema che nelle istituzioni, così come nelle curie, così come nei giornali, ecc., ci sia una varietà di persone che la pensano in modo diverso tra loro e diverso da noialtri.

    Quello che fa problema è quando qualcuno di loro, che magari normalmente ha buon senso e risulta onestissimo, diventa all'improvviso un accanito falsario, un esperto mentitore, uno che coscientemente decide di ingannarti perché la sua morale (e la sua ragione) viene totalmente disattivata quando si tratta di difendere il Cammino. Basti pensare ad esempio alla storiaccia del certificato di proprietà falso del seminario di Guam, ripetutamente falso, ripetutamente aggiustato dietro le quinte in modo da far sembrare vera la panzana ufficiale del Cammino... una truffa organizzata e gestita da persone che sanno benissimo che se e quando la legge civile andrà avanti, loro finiranno dritti in carcere.

    Gli Apostoli furono lieti di essere stati oltraggiati e picchiati per aver onorato Cristo - invece i kikos sono lieti di rischiare seriamente le figuracce e il carcere pur di onorare il sacro tripode: Kiko-redentore, Carmen-corredentrice, e Cammino-dogma.

    RispondiElimina
  27. @Antonio 16:55 oggi.

    No, Antonio no!...
    Siete "voi", che avete sempre affermato che noi del blog "siamo quattro gatti".

    Voi, secondo i dati(vostri) del 2012, eravate 1.200.000; attualmente sempre secondo i dati, rigorosamente vostri siete 1.000.000

    Altro che quattro gatti!!!...
    ---

    RispondiElimina
  28. Pietro (NON del Cammino)26 maggio 2016 00:04

    Antonio: non importa se ci sono i Vescovi del RM e quanti sono. Possono essere anche tanti, ma quello che importa sono cose quali: credono che l'Eucaristia è il Sacrificio di Cristo? Durante le Messe fanno di tutto perché i frammenti del Pane consacrato non si disperdano? Fanno i parodi di tutti o solo di quelli del Cammino?... E potrei continuare a lungo.
    Se, ad esempio, non credono che l'Eucaristia è il Sacrificio di Cristo, seno eretici.
    Se così dovesse essere vorrà dire che fonderete una vostra Chiesa così potrete avere il vostro Papa.

    Naturalmente spero non si arrivi a tanto, ma il fatto che dalle tue parole trapela che nel Cammino c'è davvero una sete di "conquista" nei riguardi della Chiesa, non depone a vostro favore

    RispondiElimina
  29. @ Ruben

    "...secondo i dati(vostri) del 2012, eravate 1.200.000; attualmente sempre secondo i dati, rigorosamente vostri siete 1.000.000..."

    Molto interessante. Il che significa che in quattro anni il cosiddetto Cammino ha perso adepti al ritmo di 50.000 all'anno, nonostante kikatekesi e 100 piazzate.

    Ovvero in quattro anni i camminanti sono diminuiti del 16,7 per cento.

    Dev'essere un frutto del Cammino.

    Continuate così.

    RispondiElimina
  30. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  31. @apostata
    Sempre a proposito di "numeri", un'altra curiosità:

    in Argentina, paese del Papa, non potevano non accreditare meno di 1.500 comunità, vale a dire che in ognuna delle 44 parrocchie ove è presente il Cammino ci sarebbero ben 34 comunità!!..
    ---

    RispondiElimina
  32. @ Ruben

    "...1.500 comunità, vale a dire che in ognuna delle 44 parrocchie ove è presente il Cammino ci sarebbero ben 34 comunità!"

    Nel computo dei camminanti sono compresi anche i manzi delle pampas?

    RispondiElimina
  33. Davvero interessante il calo del dato numerico di questo ultimi anni. Potresti linkare la fonte Ruben?

    Oreste

    RispondiElimina
  34. Sono un catecumeno tappa Loreto,confermo in Tutto quanto riferito in questo blog salvo qualche imprecisione,2 sono le domande insistenti in questa tappa: Dai la Decima?Sei aperto alla Vita? È bisogna rispondere prima alla comunità e poi ai catechisti in tutti i particolari....altro che sei libero.. Pasquale

    RispondiElimina
  35. @Oreste

    Una volta tanto, la fonte, sempre facendo riferimento ai molteplici dati di internet, sono "io"(mi scuserà Lino per la presunzione).
    Se hai qualcosa da obbiettare sui numeri, porta le tue ragioni, che sono sempre aperto ai civili contraddittori.
    ---


    RispondiElimina
  36. Nono, nulla da obiettare ( come tutti, anche io non ho nessun dato certo da opporre ) ero solo curioso se fosse un fatto accertato che i neocat sono in cosí forte diminuzione ( 50000 l'anno è un numero degno delle sparate di don kikolone )... personalmente quello che vedo io è che a far entrare gente "esterna" ormai faticano moltissimo, ma le comunitá restano assai nutrite dalle mandrie di figli che entrano in continuazione ( almeno nelle mia cittá è cosí, le ultime comunitá sono tutte di quindicenni ma sono comunque una cinquantina per comunitá o.O )penso che al piú fatichino ad aumentare ... ma ripeto, senza dati certi sono solo speculazioni

    Oreste

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Oreste
      Le religioni, non hanno l'anagrafe e non fanno censimenti, quindi, i dati,
      sono e saranno sempre indicativi.
      Intorno al 2012/13, nei contraddittori sia su questo blog, che su qello di Pasqualone, proprio per non creare motivi in più di frizione, non ho mai contestato il dato NC, Wikipedia compresa, di 1.200.000 di camminanti nel mondo.
      Il dato non mi fu mai contestato, tant'è che tutti, NC compresi, davamo per buono il fatto che il Cammino, fosse l'1x1000 della Chiesa.

      Adesso, la stessa Wikipedia dichiara che i NC sono più di 1.000.000 nel mondo, Kiko stesso nei suoi annunci dichiara che sono più di un milione nel mondo; quindi Oreste, quando si dice "più di un milione", ti posso concedere ragionevolmente qualche decina di migliaia in più, non i 200.000, ovvero il 20% su un milione che probabilmente ti sei perso per strada.
      ---

      Elimina
  37. ULTIMISSIME DA GUAM !!!!!!!!!!!!

    vescovo neocatecumenale MINACCIA DI QUERELARE diacono non neocatecumenale :

    http://www.junglewatch.info/2016/06/what-is-this-now-fourth-time-theyve.html

    vescovo neocatecumenale RINVIA LE ORDINAZIONI DIACONALI DEI KIKOS che erano previste per il 5 giugno :

    http://www.junglewatch.info/2016/06/good-morning-guam-its-lovely-june-day.html

    emittente della nuova zelanda dice che GUAM E' IL RIFUGIO DEI PRETI '''PROBLEMATICI'''... capisci a mmè.....

    http://www.junglewatch.info/2016/06/i-told-you.html

    RispondiElimina

I commenti vengono pubblicati solo dopo l'approvazione di uno dei moderatori.

È necessario firmarsi (nome o pseudonimo; non indicare mai il cognome).

I commenti totalmente anonimi verranno cestinati.